menu
X
CONTATTACI

SE CERCHI UN SOFTWARE PER LA GESTIONE DEI PROCESSI PRODUTTIVI, MEXAL E' LA SOLUZIONE PER TE!

L’Area Produzione di Mexal è strutturata per consentire una gestione moderna dei processi produttivi. Grazie al Planning l’utente può assegnare manualmente o in automatico l’occupazione temporale, verificando sovrapposizioni e sovraccarichi di lavoro, ottenendo le nuove date di consegna ed uno stato di avanzamento lavori. Una volta terminata la schedulazione, le nuove date così ottenute saranno riportate sui documenti elaborati. Le elaborazioni manuali possono essere sospese temporaneamente prima dell’aggiornamento effettivo. E’ possibile inoltre assegnare un calendario specifico per ogni attività lavorativa e per ogni fase di lavorazione per prodotto finito. Si possono attribuire tempi di approntamento e W.I.P. (Work in Progress).
IL PLANNING
Uno dei punti di forza dell’Area Produzione è la gestione della distinta base “aperta”; grazie a questa tecnologia non è necessario imputare la distinta base definitiva per ogni prodotto finito da produrre, ma è possibile definirne una di massima che verrà, in un secondo tempo e durante il lancio della produzione, sviluppata per generare quella effettiva. Contribuiscono a tale processo la possibilità di costruire i codici con strutture dinamiche, articoli strutturati e definizione di “varianti” o distinte base di variazione, legate al cliente, all’ordine o all’articolo. Il ciclo produttivo può essere generato a partire dall’ordine cliente, quindi “su commessa”, oppure a partire da bolle di lavorazione interne, quindi con produzione a ciclo continuo e a magazzino scorte. Con la programmazione delle lavorazioni viene eseguita una schedulazione a capacità finita, generando un planning dell’occupazione delle risorse, elaborando il portafoglio ordini, le bolle di lavorazione e i piani di produzione.
PIANIFICAZIONE, FATTIBILITA' E AVANZAMENTO
La pianificazione del materiale viene effettuata con una schedulazione a capacità infinita, verificando la disponiblità dei materiali alla data prevista di produzione. Grazie alle fattibilità si può ottenere la lista dei prodotti finiti producibili o evadibili in base alle materie prime disponibili a magazzino.

L’avanzamento delle fasi produttive, siano esse interne o esterne, si effettua da un’unica funzione che effettua automaticamente tutti gli impegni e i disimpegni dei materiali, pro-cedendo con il carico del prodotto finito, con-trollando i costi in base a quelli rilevati sulle materie prime movimentate. La reportistica che si può ottenere a supporto del controllo delle fasi di produzione è completa, esaustiva e personalizzabile.